Dov’è l’altra metà mela?

Premesso che l’altra metà della mela non è l’anima gemella che un uomo vuole incontrare. Premesso che a lato di questo post avrei voluto mettere metà mela ma non esistono foto decenti di mezze mele veniamo al punto.

Viviamo in maniera ordinaria, quasi tutti; una routine magari la stessa da anni e anni, senza nessun momento in cui vivere senza pensare, senza programmare.

Zeus arrabbiato con l’uomo lo ha diviso in due, in due parti di mela. Ognuno di noi, o perlomeno quasi tutti vivono con la loro sola metà, tristi vivendo un ordinaria vita cercando di rattopare la loro tristezza con fidanzate o mogli o figli che li rendano felici e che gli diano l’impressione di aver fatto qualcosa di buono nella vita.

Ognuno deve trovare l’altra metà di mela per poter amare veramente e non usare l’amore come sollievo per la propria tristezza, l’altra metà della mela fa in modo di non rendere l’amore obbligatorio perchè già ognuno stando bene con se stesso non va a cercare l’amore perchè si sente triste. L’altra metà di mela deve fare in modo di non rendere l’amore una toppa per la tristezza.

Se ognuno non avendo la proprio altra metà non si amasse perchè un’altro dovrebbe amarlo?

Se non ti ami tu, perchè dovrei amarti io?

Voglio la mia metà di mela e vorrei anche te (il primo imperativo, il secondo condizionale perchè non sono convinto di poterti avere). Sei troppo bella, in tutti i sensi.

Mattia

Annunci

~ di mathias8 su dicembre 15, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: