Changeling

changeling-locandina

Veramente stupendo. Regia magnifica e interpretazioni eccelse. Stranamente anche Angelina Jolie mi è piaciuta tanto in questo film. La storia è tristissima e il periodo in cui si vede la sua “prigonia” nel centro di igiene mentale (credo si possa tradurre così in effetti poi è un manicomio) solo per un problema dovuto all’opinione della gente sulla polizia è orribile.

Ambientato nella Los Angeles del 1930 la sceneggiatura è un capolavoro e ogni minimo dettaglio è curato nei particolari.

Il fatto che sia tratto da una storia vera ti fa veramente venire il magone se si pensa a come venivano trattate le donne e sopratutto a che grado di corruzione era la polizia a quell’epoca.

In definitiva il film più triste che io (e anche Ale) abbiamo mai visto.

P.s.: ripetendo che odio i luoghi comuni, è stupendo avere un’amica veramente speciale come te. Ti voglio bene Ale.

Notte

Mattia

~ di mathias8 su novembre 23, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: